“Abbiamo hackerato il profilo Instagram del Salvagente”. Cronaca di una notte agitata in redazione

In pochi minuti abbiamo visto scomparire il nostro profilo instagram vittima di un hackeraggio tanto rapido quanto difficile da bloccare. È quanto è successo ieri notte al Salvagente. La prima, inutile, avvisaglia con una mail in cui il popolare sociale di Meta ci avverte che è stato aggiunto un numero di telefono estero al nostro profilo.

Un messaggio che ovviamente ha lo scopo – e riesce nel suo intento – di mettere in guardia l’utente. Peccato che il link per mettere in sicurezza l’account porti a una pagina in cui è necessario autenticarsi e scopriamo subito che gli hacker hanno già cambiato user e password per cui è impossibile entrare.

Pochi minuti e il profilo ilsalvagenteit sparisce interamente da Instagram, A noi non resta che segnalarlo a una casella mail (assai difficile da trovare nella giungla di “cosa fare se…” sulle pagine del social di Meta).

Questa mattina ricompare il profilo del Salvagente con in bella evidenza nella bio la ragione dell’hackeraggio

Niente di più dichiarato, un hackeraggio con tanto di numero di telefono whatsapp (in Gran Bretagna) che ovviamente intende chiedere un riscatto (il meccanismo si chiama ransomware) per farci tornare in possesso dell’account.

Non conosci il Salvagente? Scarica GRATIS un numero della nostra rivista cliccando sul pulsante qui in basso e scopri cosa significa avere accesso a un’informazione davvero libera e indipendente

Sì! Voglio scaricare gratis il numero di novembre 2021

Inutile dire che non pagheremo mai neppure una briciola di bitcoin a questi signori e che abbiamo subito segnalato alla Polizia postale quanto accaduto. E stiamo cercando di trovare con facebook un modo per tornare in possesso del nostro profilo.

Non crediamo che questi signori pubblicheranno nulla a nome del Salvagente ma è bene che i nostri molti follower siano avvisati. Noi, come sempre facciamo, vi racconteremo come finirà