Allergeni non dichiarati, via dagli scaffali 4 lotti di bevanda OraSì

L’azienda Unigrà che produce le bevande speciali OraSì ha deciso di richiamare dal mercato quattro lotti di bevande alla noce, nocciola e soia-cacao per la presenza di allergeni non dichiarati in etichetta.

L’azienda fa sapere che si tratta di un richiamo precauzionale che riguarda un numero limitato di lotti:

Bevanda OraSì Noce, lotto 8019 con scadenza 16/10/2018;

Bevanda OraSì Noce, lotto 8038 con scadenza 4/11/2018;

Bevanda OraSì Soia-Cacao, lotto 8018 con scadenza 15/10/2018;

Bevanda OraSì Nocciola, lotto 8142 con scadenza 17/5/2019.

“Attualmente sono in corso ulteriori e più approfondite analisi commissionate ad un laboratorio esterno accreditato. Tuttavia, a tutela della salute dei consumatori, l’Azienda ha subito avviato a titolo precauzionale una campagna nazionale di richiamo di tutte le bevande dei suddetti lotti potenzialmente interessate dalla presenza dell’allergene latte non segnalato in etichetta” si legge nella nota in cui ricorda anche che

“In ogni caso si raccomanda ai consumatori allergici alle proteine del latte di non consumare le bevande alla noce, alla nocciola e a soia-cacao con i numeri di lotto segnalati, e di riportarle invece al punto vendita d’acquisto. I prodotti sono sicuri per le persone non allergiche”.