Ryanair sospende 25 voli al giorno fino a marzo 2018: ecco la lista

Ryanair non riesce a gestire la crisi: ha annunciato oggi che da novembre partiranno 25 voli in meno al giorno. Di fatto, si tratta di nuove cancellazioni di voli che molto probabilmente già sono stati acquistati. Secondo la compagnia irlandese le cancellazioni riguardano meno di 400 mila persone alle quali è stato offerto un cambio programma a costo zero e un voucher di 40 euro (80 per andata e ritorno) per prenotare altri servizi Ryanair nel periodo.

Questa misura, si spiega nella nota, porterà ad una “leggera riduzione” del traffico per la compagnia per quest’anno e il prossimo: la crescita mensile dal 17 novembre al 18 marzo rallenterà dal 9% al 4%, mentre il traffico annuale attualmente di 131 milioni di passeggeri si ridurrà a 129 milioni, che rappresenta un +7,5% dallo scorso anno. Per la stagione estiva 2018, con la flotta che si ridurrà da 445 a 435 aerei, Ryanair prevede che il traffico al marzo 2019 rallenterà da 142 a 138 milioni di passeggeri (con un tasso di crescita del 7%).

Ecco le rotte sospese fino a marzo 2018

Ryanair ti ha cancellato il volo? ecco quali sono i tuoi diritti riassunto in questo video realizzato dal Salvagente in collaborazione con Rimborsoalvolo.it