lunedì, 22 aprile 2019

Tag: fluorochinolonici

Fluorochinoloni, la storia di Tiziana: “Io, rovinata da un farmaco ancora...

Dopo il ritiro dell'antibiotico Ec, l'Agenzia italiana per il farmaco ha risposto al Salvagente che i fluorochinoloni "rimangono un’importante opzione terapeutica nei pazienti in cui non siano efficaci o tollerate altre terapie, nonostante il rischio molto raro di reazioni avverse di lunga durata, invalidanti e potenzialmente irreversibili". La storia di Tiziana che nel 2004 ha assunto Prixar e si è trovata in un calvario durato tre anni

Allerta fluorochinoloni, l’Aifa risponde: “Ecco perché sono ancora in vendita”

Alla notizia del ritiro dell'antibiotico Ec a base di acido pipemidico, il Salvagente ha chiesto maggiori informazioni all'Agenzia italiana per il farmaco, visto che la classe di farmaci a cui appartiene, quella dei chinoloni e dei fluorochinoloni, è ormai da tempi al centro di allerta da parte di agenzia per la sicurezza sanitaria di tutto il mondo. L'agenzia elenca i principi attivi vietati e quando i farmaci a rischio possono essere usati