sabato, 15 dicembre 2018

Assitol

Via libera alle frodi sull’olio nei ristoranti, ecco i risultati della...

Una circolare del ministero dello Sviluppo chiedeva di discutere sui rischi per i consumatori del tappo antirabocco. Le catene dei supermercati, però, l'hanno presa alla lettera interrompendo le forniture di queste bottiglie. E il risultato è che torneranno sui tavoli della ristorazione bottiglie di cui non ci si può fidare

Olio Italico, anche i marchi industriali dicono no: “Confonde il consumatore”

Dopo la contrarietà degli olivocoltori del Cno e Unasco al progetto di Coldiretti-Federolio (una miscela con solo il 50% di extravergine italiano e il resto di comunitario), arriva il "niet" di Assitol-Confindustria. Sullo sfondo una guerra commerciale che rischia di penalizzare gli acquirenti