domenica, 21 ottobre 2018

all inclusive

Wind, quando il “per sempre” è (troppo) relativo

Ennesima comunicazione beffa ai consumatori con contratto All Inclusive di Wind: un aumento di 1,50 euro, nonostante le assicurazioni che le tariffe sarebbero rimaste fisse. Una pratica comune e permessa dall'Authority che però fa arrabbiare (e molto gli utenti). Cosa fare in questi casi?

Wind ci riprova e aumenta “All Inclusive”

Ciò che stupisce, spiega Federconsumatori, è che contestualmente all’aumento Wind promuova la nuova e “vantaggiosa” All Inclusive Summer Edition al costo di 12 euro ogni 28 giorni, cioè allo stesso prezzo a cui era venduta la All Inclusive prima dell’aumento.