martedì, 31 Marzo 2020

Lorenzo Misuraca

468 ARTICOLI 0 Commenti

Il coronavirus non si ferma. I consigli del ministero per lavarsi...

È bastato cambiare il sistema di conteggio, come richiesto dall'Oms, che i numeri dei contagiati in Cina hanno ricominciato a lievitare: 1.369 vittime, 15.152 nuovi contagi. Il ministero della Salute italiana mette a disposizione un opuscolo con i consigli d'igiene per prevenire il contagio con il corretto lavaggio delle mani

Mercosur, Il viceministro degli Esteri, Sereni: “L’Italia si batte per approvarlo”....

A schierare in maniera netta davanti l'opinione pubblica il nostro paese rispetto a uno dei trattati più avversati dalle associazioni ambientaliste e del terzo settore, è il viceministro degli Esteri Marina Sereni. La campagna Stop Ttip-Ceta: "Triste che l'Italia si batta per portare a dama uno dei peggiori accordi possibili per le persone e l'ambiente, in nome dei soliti vecchi affari"

Obsolescenza programmata, 25 milioni di multa per Apple in Francia

L'accusa per il produttore americano è la mancanza di informazioni sul rallentamento dell'iPhone a seguito di un aggiornamento del software. Nel 2018, Apple e Samsung erano state multate dall'Antitrust per analogo motivo in Italia

Corte dei conti Ue: la politica agricola europea non può incentivare...

La Corte ha chiesto che la Pac promuova in modo più deciso la difesa integrata dei raccolti e l'agricoltura biologica. Secondo Franco Ferroni, Responsabile Agricoltura & Biodiversità per WWF Italia, "In Italia abbiamo il dato paradossale che emerge dall'analisi realizzata dalla Rete rurale nazionale come oggi i fondi pubblici della Pac vadano a premiare maggiormente gli agricoltori che fanno convenzionale o difesa integrale rispetto a quelli che fanno agricoltura biologica".

Bollette 28 giorni, il Consiglio di Stato dà ragione all’Agcom: rimborsi...

Il Consiglio di Stato dà ragione all'Autorità garante per le comunicazioni sui rimborsi per le bollette a 28 giorni: è legittimo chiedere che i soldi vengano restituiti automaticamente. Le compagnie dunque adesso non hanno più scuse, e dovranno adeguarsi. Parole dure nella sentenza del Consiglio: "sleali"

Bollette a 28 giorni: le mail riservate con cui Tim, Fastweb,...

Grazie alla maxi-multa comminata dall'Antitrust ai 4 big della telefonia per il cartello seguito alle bollette a 28 giorni, abbiamo la possibilità di vedere "dall'interno" come gli operatori si sono parlati e messi d'accordo alle spalle dei consumatori. Dal testo del provvedimento, 120 pagine disponibili sul sito dell'Agcm, emerge uno spaccato in cui Tim, Wind Tre, Vodafone e Fastweb si comportano come rivali che all'occorrenza non hanno remore ad alzare la cornetta e configurare equilibri utili a tutti

Nuovo studio Usa: alcune alghe fanno bene a chi soffre di...

Secondo i ricercatori il consumo di un ceppo di alghe precedentemente inesplorato potrebbe migliorare i sintomi dell'Ibs come diarrea, gas e gonfiore. La nostra guida agli integratori alimentari a base di alghe

Avevano fatto cartello dopo bollette 28 giorni: maxi-multa da Antitrust a...

Le indagini svolte hanno permesso di accertare che i quattro operatori telefonici hanno coordinato le proprie strategie commerciali relative al passaggio dalla fatturazione quadrisettimanale (28 giorni) a quella mensile, con il mantenimento dell’aumento percentuale dell’8,6%. Nelle motivazioni, l'autorità spiega che ha quantificato la cifra in maniera che fosse abbastanza pesante per scoraggiare le compagnie da analoghe iniziative, ma non da comprometterne la capacità di investire nelle infrastrutture

Modem libero, il Tar Lazio dà ragione all’Agcom: le compagnie non...

A fare ricorso contro la delibera Agcom 348/18/CONS, erano state Tim e Wind Tre. Dopo due anni, si chiude la vertenza sul modem libero (a meno che gli operatori non decidano di ricorrere anche al Consiglio di Stato)

Coronavirus, smentito caso sospetto a Napoli, contagi anche in Francia

Mentre nelle farmacie italiane vanno a ruba le mascherine protettive, gli aggiornamenti sull'evoluzione dell'epidemia di coronavirus sono di colore contrastante. Da una parte, la Cina fa sapere che la diffusione del virus è rallentata. Dall'altra le persone contagiate hanno superato le seimila unità, più di quanto era successo durante l'epidemia della sindrome respiratoria acuta grave (Sars)

Tim, dal 27 febbraio alcuni piani tariffari passano da gratis a...

Dopo le multe su costi nascosti e poca trasparenza, Tim annuncia una novità tutt'altro che piacevole per i propri clienti del mobile: una nuova rimodulazione delle tariffe, ovviamente verso l'alto. A essere interessati alcuni piani base a consumo, che avranno un nuovo costo mensile di 1,99 euro solo se non ci sono offerte attive. Questa volta, però, la compagnia promette una comunicazione più trasparente che in passato

Costi nascosti su sim prepagate, Agcom multa Tim, Wind Tre e...

Le tre compagnie hanno introdotto una variazione contrattuale che consiste nel continuare a far utilizzare i servizi anche se la sim prepagata non è stata ricaricata, per poi farli pagare come extra alla successiva ricarica. Il problema è che nessuno aveva avvertito i clienti.