Quanta caffeina si può assumere al giorno? Le raccomandazioni degli esperti

CAFFEINA

Qual è la dose di caffeina più indicata da assumere in un giorno? Ecco le dosi raccomandate per adulti e adolescenti (sempre più “minacciati” dagli energy drink)

Il caffè è sicuramente uno dei simboli del nostro paese, a cui non riusciamo a rinunciare. La caffeina però possiede degli effetti sul nostro organismo che oramai sono risapuri, nonostante si continui ad assumere questa bevanda in grandi quantità.

Ma qual è il quantitativo di cafferina che si può assumere al giorno per evitare conseguenze? In questo articolo cercheremo di dare una risposa a questa domanda, grazie anche alle tesi sostenute dagli esperti del settore.

Quali sono gli effetti della caffeina

La caffeina assunta nelle dosi raccomandate non possiede degli effetti dannosi per la salute. In generale se si superano le dosi raccomandate può comportare tachicardia, acidità di stomaco, ipertensione e artimie.

Possiede anche degli effetti benefici, come ad esempio il miglioramento dell’attività psicomotoria e delle prestazioni atletiche. Migliora l’umore e la resistenza al sonno e alla fatica.

Quanta caffeina al giorno per un adulto?

In base a uno studio, la quantità di caffeina al giorno per un adulto sano è di 5,7 mg per ogni kg di peso, dunque circa 5 tazzine al giorno. Stiamo parlando di un totale di 400 mg di caffeina nell’arco di una giornata.

Non conosci il Salvagente? Scarica GRATIS un numero della nostra rivista cliccando sul pulsante qui in basso e scopri cosa significa avere accesso a un’informazione davvero libera e indipendente

Sì! Voglio scaricare gratis il numero di novembre 2021

Occorre prestare attenzione, poiché non tutti i caffè sono uguali. Queste proporzioni fanno riferimento alle tazzine di caffé espresso che contengono all’incirca 80 mg di caffeina ognuna, però ovviamente nel caso di caffè americano il quantitativo cambia drasticamente.

Questi quantitativi di caffeina fanno riferimento a un adulto sano, e dunque non sono da intendersi nel caso si abbiano delle patologie oppure si è in gravidanza.

In gravidanza infatti la dose da non superare è di 200 mg al giorno, così da non compromettere la salute del feto.

Ovviamente questi dati fanno riferimento alla caffeina, e non al caffè. Di conseguenza occorre calcolare l’assunzione da altri alimenti (ad esempio gli energy drink) che la contengono.

Quanta caffeina al giorno per gli adolescenti?

Per quanto riguarda il quantitativo di caffeina per i bambini, questo argomento è da sempre motivo di dibattito.

Infatti alcuni sostengono che il caffè sia un elemento dannoso per i più piccoli. Ma in realtà il caffè non è il vero problema, in quanto la caffeina è contenuta anche nella Coca Cola, nel cioccolato e negli energy drink.

Dunque, per bambini e  adolescenti la dose massima di caffeina è di 3 mg per ogni chilogrammo di peso corporeo. Attenzione però: il consumo negli adolescenti di energy drink (che oltre alla caffeina contengono altre sostanze energizzanti come la taurina) è diventato talmente smodato da rappresentare un vero e proprio problema di salute pubblica. Quindi il consiglio è quello di evitarne il consumo e sopratutto di ritardarlo rispetto al’età visto che sempre più pre-adolescenti ne fanno uso.