Lotteria degli scontrini, ancora in attesa dell’estrazione da 5 milioni. Ma c’è l’ipotesi di una data

lotteria

Ancora nessuna informazione sulla data dell’estrazione del maxi premio da 5 milioni di euro della lotteria degli scontrini, eppure qualcosa sembra muoversi e l’annuncio della data sarebbe imminente.

Nonostante siano passati oltre 4 mesi dall’inizio dell’anno, dall’Agenzia delle dogane, (l’organo che sta gestendo l’estrazione inventata dal governo Conte per spingere gli italiani a chiedere lo scontrino contribuendo alla lotta all’evasione) non arrivano notizie sul premio da 5 milioni previsto per gli acquisti del 2021. Tanto che all’interno dell’area privata del sito della lotteria deg liscontrini è segnalata l’estrazione per il 2022 (anche questa senza data), nonostante gli italiani che partecipano alla lotteria stiano aspettando ancora quella dell’anno precedente.

La possibile data dell’estrazione per la lotteria

A tal riguardo, da fonti interne, sembra che le cose si stiano muovendo e che l’annuncio della data del maxi premio sia imminente. Potrebbe essere scelto un giorno festivo imminente per approfittare di un rilancio dell’attenzione sulla lotteria. Molti italiani, infatti, dopo le tante critiche piovute sull’iniziativa dal governo Draghi, non sanno che invece è ancora attiva per tutto il 2022. Se così stanno le cose, non è improbabile che come data dell’estrazione venga scelto il 2 giugno, festa della Repubblica.