Dalla ricotta Selex al liquore alla liquirizia Pazzini: i richiami della settimana

RICHIAMI ALIMENTI

Negli ultimi giorni tanto le aziende che il ministero della Salute hanno comunicato il richiamo dei seguenti prodotti, riportati di seguito in base alla data di comunicazione da parte del ministero (abbiamo escluso i richiami già pubblicati):

  • RICOTTA SENZA LATTOSIO (meno di 0,01g per 100g) SELEX Vivi Bene. Il lotto richiamato è il L 21307 (confezione da 250 g, con scadenza 18-12-2021, prodotto da CASEIFICIO PUGLIESE F.lli Radicci S.p.A.). Motivo del richiamo: IL CONTENUTO IN LATTOSIO RISULTA SUPERIORE AL LIMITE;
  • Salame SALUMIFICIO ZERBINI GIOVANNI & FIGLI Snc. Il lotto richiamato è il 261021 (di peso 440 g, scadenza 31/01/2022). Motivo del richiamo: PRESENZA DI SALMONELLA SPP;
  • Fior di Natura MINI GALLETTE MAIS E LEGUMI di Curti Srl. Il lotto richiamato è il P21110547 (confezione da 80 g, scadenza 08/08/2022). Motivo del richiamo: presenza di allergene latte non indicato in etichetta;
  • Liquore di Liquirizia di Caffè Pazzini. Il lotto richiamato è l’ L 09-21 (confezione da 1,09 kg, vloume 50 cl). Motivo del richiamo: in corso verifiche di qualità e sicurezza sul lotto;
  • 4 Salti in padella Gnocchetti alla Sorrentina 550g Findus. I lotti coinvolti sono L1319 e L1320 (scadenza dicembre 2022). Motivo del richiamo: presenza di pesce e molluschi, allergeni non dichiarati in etichetta. Si raccomanda alle persone allergiche a pesce e molluschi di non consumare i prodotti con i numeri di lotto sopra indicati  (numero verde 800.596866).