730, ho ricevuto un rimborso più alto: posso correggere l’errore?

Caro Salvagente

ho ricevuto un avviso bonario da me pagato all’Agenzia delle Entrate per il 730 2016 redditi 2015. Mi sono messa a controllare quello dell’anno successivo dato che risultava a mio credito una cifra un pò troppo elevata. In effetti ho riscontrato un errore negli oneri deducibili effettuato dal Caf. Ancora non ho ricevuto nulla dall’Agenzia delle Entrate forse perchè i tempi di verifica non sono ancora maturi. Ora però mi chiedo come posso anticipare i tempi e sapere come comportarmi dato che l’errore è del Caf e non vorrei restituire la somma avuta in più data la mia buonafede?

Monica De Matteis

Cara lettrice abbiamo chiesto a Luca Napolitano del Caf Acli di fornirci un parere. Ecco cosa ci ha risposto?

La signora Monica, se effettivamente ha riscontrato un errore commesso a proprio favore (deduzione non spettante o più alta del dovuto) sulla dichiarazione 2017 – redditi 2016, può compilare il prima possibile un modello redditi integrativo a sfavore, che dunque andrebbe a correggere la dichiarazione originaria prima che le venga contestata dall’Agenzia delle Entrate la maggiore imposta non versata.