Salmonella, ministero della Salute richiama molti lotti di uova fresche

Il Ministero della salute ha comunicato il ritiro dagli scaffali di alcuni lotti di uova fresche da allevamento in batteria a causa di un rischio microbiologico dovuto alla possibile presenza di Salmonella Enteriditis. Nel dettaglio, il richiamo riguarda uova prodotte dallo stesso stabilimento ma vendute con due marchi differenti. L’azienda agricola produttrice è La Avicola Sagittario di Galante & C., e lo stesso stabilimento di Bugnara, in provincia dell’Aquila.

Il primo avviso il richiamo riguarda i lotti numero 08111, 1211, 1511 e 1911 del prodotto a marchio “Galantuomo” venduto in confezioni da sei uova o sfuse in tris da 30 uova e 20 uova, con scadenza al 08/11/18, 12/11/18, 15/11/18 e 19/11/2018.

Il secondo avviso di richiamo riguarda  i lotti numero 151118/3, 171118/3 e 191118/3 del prodotto a marchio Avicola Sagittario venduto sfuso in tris da 30 uova ciascuno e con scadenze fissate al 15/11/18, 17/11/18 e 19/11/18.

Infine il terzo avviso di richiamo riguarda i lotti di uova numero 081118/3, 111118/3 e 131118/3 venduti sempre a marchio Avicola Sagittario, sfuse in tris da 30 uova e con scadenze fissate al 08/11/18. 11/11/18 e 13/11/18.

In tutti i casi segnalati si avvertono i consumatori che avessero già  acquistato il prodotto interessato dal richiamo a non consumarlo ma a riportare le confezioni nei punti vendita dove li hanno comprati  per un rimborso del costo.