Tim, ancora aumenti: 50 cent in più per l’invio della bolletta cartacea

Dal 1 novembre la ricezione della bolletta cartacea Tim costerà 50 centesimi in più: da 2 a 2,50 euro. L’aumento riguarda i clienti che hanno attiva un’offerta internet e ha l’obiettivo di incoraggiare i consumatori a preferire l’invio telematico. Il gestore sta comunicando l’aumento in questi giorni ricordando che è possibile recedere dal  contratto facendone richiesta dall’Area Clienti MyTIM Fisso (previa registrazione), scrivendo alla Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma) o tramite PEC all’indirizzo disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it, chiamando il Servizio Clienti linea fissa 187 o recandosi in un negozio TIM “diretto” (per l’elenco dei negozi diretti TIM vai su TIM.it/negozi-tim o chiama il 187).