“Nell’insalata ho trovato un pezzo di plastica, che faccio?”

Caro Salvagente

ho comprato presso un punto vendita Conad di Ferrara una busta di insalata (mista 4 gusti con carote, marca Dimmidisì) già lavata e preconfezionata. Dentro ho trovato – fortunatamente prima di mangiarlo – un grosso pezzo di plastica (con consistenza elastica simile a quella di un guanto di cui vi allego la foto).

Come devo comportarmi? Devo avvisare qualcuno (il loro servizio clienti ad esempio)?

Lettera firmata

 

Cara lettrice, abbiamo inoltrato la sua domanda all’azienda che produce le insalate a marchio DimmidiSì, La linea Verde. Ecco cosa ci ha risposto

virgolette-1

Abbiamo recepito la segnalazione e desideriamo invitare gentilmente la consumatrice a prendere contatto con uno dei seguenti recapiti: chiamando il numero verde 800.991370, oppure scrivendo una mail ad info@lalineaverde.it.

Abbiamo attivato tutte le verifiche opportune per approfondire, comprendere e gestire la vicenda, che risulta anomala considerati tutti i presidi di sicurezza e igiene costantemente adottati lungo la nostra filiera.

Non avendo a posteriori la possibilità di verificare la corretta integrità dell’intera confezione prima dell’acquisto, non possiamo escludere alcuna ipotesi.

A seguito dei contatti e degli approfondimenti di cui sopra, rimaniamo a completa disposizione per fornire i dettagli del caso.