Frutta e verdura per abbassare la pressione

Consumare cibi ricchi di potassio aiuta a diminuire i livelli di pressione arteriosa nel sangue. A dirlo una revisione condotta dall’università del sud della California. Dunque il segreto per curare l’ipertensione sarebbe non solo ridurre l’apporto di sodio – un comportamento già molto noto – ma anche quello di aumentare l’apporto di potassio. Contenuto naturalmente in alimenti come banane, patate dolci, avocado, spinaci, fagioli e caffè, il potassio ha dimostrato di poter funzionare alla pari di un diuretico. E’ questa l’azione che funziona come antiipertensivo.

L’Istituto di Medicina statunitense ha individuato in 4,7 grammi di potassio al giorno, la dose minima necessaria per abbassare la pressione cui deve accompagnarsi una riduzione del consumo di sodio.