venerdì, 14 dicembre 2018

depenalizzazione olio

Olio, la Camera dice no alla depenalizzazione delle frodi

Un parere congiunto delle commissioni Agricoltura e Giustizia di Montecitorio votato da tutti i componenti "stoppa" il tentativo di colpo di spugna sulla falsa indicazione del made in Italy. Mongiello (Pd) "È una vittoria per i consumatori"

Olio, la Camera non crede alla buona fede del governo

Le commissioni Agricoltura e Giustizia della Camera hanno chiesto una proroga al 31 gennaio 2016 per valutare meglio il provvedimento dell'esecutivo che depenalizza la contraffazione del made in Italy

Olio, il governo corre ai ripari sulla depenalizzazione

Una nota congiunta dei ministeri delle Politiche agricole e della Giustizia precisa: "Nessun colpo di spugna, la norma verrà specificata per rafforzare la prevalenza delle fattispecie penali"

Olio, Caselli contro il colpo di spugna: “Le sole multe non...

Il presidente della Commissione per la riforma dei reati agroalimentari critica il tentativo di depenalizzare la contraffazione del made in Italy: "Ci sono condotte così gravi che non possono essere punite con una sanzione amministrativa"

Olio, Unaprol critica il governo: “Depenalizzare non paga”

David Granieri il presidente del consorzio olivicolo italiano si schiera contro il tentativo di indebolire la tutela del made in Italy: "I controlli e le indagini sarebbero compromesse".