martedì, 11 dicembre 2018

contestazione scritta

“Tim voleva affibbiare l’Adsl a mia madre di 80 anni”

Una lettera con il passaggio dalla linea voce a quella con l'Adsl, con la formula del silenzio assenso, mette in ansia una signora che il computer non lo ha neppure mai acceso. Il figlio cerca di evitare l'aggravio ma finisce per disdire la linea... In quesi casi, però, Tim non può sottrarsi alle sue responsabilità, come ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia