lunedì, 17 dicembre 2018

artrite reumatoide

Più rischi che benefici, il Denosumab resta sconsigliato

Una lettrice ci chiede se le controindicazioni che anni fa erano state espresse in Francia sul farmaco che tra l'altro dovrebbe curare l'osteoporosi post-menopausa, sono ancora valide. Siamo andati a controllare gli ultimi studi e rimane il giudizio negativo delle riviste indipendenti. Ecco le alternative

Pfizer paga 486 milioni di dollari per chiudere la causa su...

Il gigante del farmaco era stato accusato dagli azionisti di aver occultato le prove che dimostravano rischi per la salute dei due antidolorifici utilizzati da chi soffre di osteoartrosi e artride reumatoide.