martedì, 26 Maggio 2020

Tag: animalista

Lav denuncia: vacche in agonia e lasciate morire in allevamento del...

Vacche da latte in agonia e lasciate morire, fosse comuni, condizioni igienico-sanitarie raccapriccianti con bovini malati, tra escrementi, infestati da vermi, e cisterne di raccolta del latte invase da blatte: scene confermate da un blitz dei Carabinieri Forestali di Brescia nella struttura, in seguito a una denuncia della Lega Anti-vivisezione, che ora ne chiede la chiusura

“Benessere animale”: se l’etichetta è ingannevole. La petizione per fare chiarezza

CIWF e Legambiente lanciano una petizione al Ministro delle politiche agricole Centinaio e della Salute Grillo per avviare al più presto un processo per la definizione di un’etichettatura volontaria secondo il metodo di allevamento che garantisca ai consumatori la possibilità di fare acquisti consapevoli.