mercoledì, 29 Giugno 2022

Roberto Quintavalle

368 ARTICOLI 0 Commenti
YOGURT

Sicuri che lo yogurt resti “vivo” fino alla scadenza?

Quanto dura uno yogurt? Per i produttori anche 40 giorni e abbiamo imparato che si può consumare per settimane senza rischi. Le nostre analisi, però, scoprono che già dopo qualche giorno sugli scaffali i fermenti lattici non assicurano alcun beneficio. E allora perché non dichiarare anche la data di produzione?
LA SPORCA DOZZINA

“La sporca dozzina”: quando la chimica nel piatto la fa da...

Anche quest'anno l'Ewg pubblica il report "La sporca dozzina" sull'ortofutta più contaminata negli Stati Uniti assieme ai 15 cibi più puliti. Nel primo elenco, purtroppo, ancora una volta svettano fragole e spinaci, mentre in quello dei "buoni" primeggia l'avocado
PESTICIDI GLIFOSATO

Il rapporto europeo: pesticidi in 4 alimenti su 10

Il nuovo rapporto Efsa che raggruppa le analisi sui pesticidi di 30 paesi mostra un quadro in chiaro-scuro di quello che ci arriva in tavola. Se il il 40,3% dei campioni analizzati contiene residui di almeno un pesticida, appena il 4,1% ha superato i limiti di legge. E la lista delle analisi effettuate in Italia mette in cima alla lista pere, fagioli e arance
PEPERONCINO MICROBIOTA

14 giorni di consumo regolare di peperoncino aiutano il microbiota

Uno studio in vitro ha trovato che dopo 14 giorni di dieta piccante, con consumo regolare di peperoncino, il microbiota ha misurabili benefici. Una spiegazione di quanto sostengono altre ricerche che assegnano a questo cibo un ruolo contro l'obesità e le infiammazioni
PIZZA

Pizza Buitoni contaminata: il caso che spaventa la Francia

Almeno 27 persone ammalate, due bambini morti, i casi di infezione da escherichia coli stanno agitando i sonni dei francesi. Ora la scoperta: in una pizza surgelata Buitoni, trovata nel frigo di un ammalato, la presenza del contaminante. E a mettere in pericolo i consumatori il fatto che è un prodotto a pasta cruda, che potrebbe non essere cotto adeguatamente
NEONICOTINOIDI MIELE

Un miele fresco e dal sapore unico? È questione di origine

Le regole europee fissano il valore dell’Hmf, come indice dell’invecchiamento e della perdita di sapore, aromi e profumi del miele. Ma se si tratta di un prodotto extra Ue acquistare un vasetto con “scadenza” lontana non basta per essere al sicuro come dimostra la nostra prova di laboratorio
PATATE GERMOGLIATE

Perché mangiare patate germogliate potrebbe essere una cattiva idea (anche se...

Questi tuberi in fase di germinazione producono una sostanza tossica che può portare, specie nei bambini, a sensazione graffiante in gola, mal di testa, diarrea e vomito. E non sempre basta togliere il germoglio per stare al sicuro, come ricordano dal Ctcu
SPRECO ALIMENTARE

L’ingegnere orticolo: “Se tutti conservassero correttamente le carote farebbe la differenza...

Nadine Kessler è un ingegnere orticolo tedesco e ha fondato un'azienda per spiegare come evitare lo spreco alimentare di frutta e verdura. I suoi consigli partono, non a caso, dalle carote, uno dei cibi che più facilmente finiscono nel cestino dell'umido. Ma le indicazioni che dà sono davvero molte
FARRO

Pane, pasta, biscotti al farro: in Germania 1 su 5 li...

I laboratori pubblici tedeschi hanno analizzato lo scorso anno 133 alimenti al farro ma in più del 20% dei casi hanno trovato il priù economico frumento in quantità tali da bocciare i prodotti come ingannevoli

Costose ma pulite e con le stesse vitamine del fresco: le...

Da una parte la praticità delle insalate pronte, già lavate e tagliate, dall'altra i prezzi anche 4 volte superiori di quelle in cespo. In mezzo i dubbi sull'igiene e sulla quantità di nutrienti. Noi abbiamo confrontato in laboratorio i due tipi, con risultati sorprendenti
MELOGRANI

Melograni turchi, dalla Germania l’allerta: uno su tre supera i limiti...

Due anni di analisi delle autorità tedesche hanno trovato che il 30 per cento dei melograni turchi analizzati superavano i limiti massimi di residui di pesticidi permessi dalla legge. È bene controllare l'origine, spiegano gli analisti, dato che nei campioni europei i residui erano nettamente più bassi.
PARASSITI

Fragole, lamponi e mirtilli con parassiti: gli scienziati Norvegesi chiedono più...

Cyclospora, Toxoplasma e Cryptosporidium. Tre parassiti, pericolosi per la salute umana, trovati in fragole, mirtilli e lamponi freschi venduti in Norvegia hanno spinto le autorità sanitarie e i ricercatori a chiedere maggiori controlli