Ridurre i consumi e scegliere l’offerta migliore per risparmiare sul gas

GAS

In coillaborazione con e.on

Il gas naturale è la fonte energetica che giocherà il ruolo chiave nella transizione energetica. È meno inquinante delle altre due principali fonti fossili, petrolio e carbone, e consente di garantire la stabilità del sistema energetico nazionale rispetto alle fluttuazioni delle fonti rinnovabili. Il gas è inoltre utilizzato in milioni di case per cucinare e alimentare le caldaie, che restano più diffuse rispetto alla sola alimentazione da energia elettrica.

La bolletta del gas è quindi una voce di spesa obbligatoria per molte famiglie, per le quali può incidere anche sensibilmente sul bilancio domestico. È però possibile diminuire questa spesa riducendo i consumi, grazie a un uso più efficiente della risorsa energetica, e scegliendo l’offerta migliore tra quelle proposte dagli operatori sul mercato libero.

Riguardo alle caldaie, ad esempio, i modelli di ultima generazione, in particolare quelli a condensazione, richiedono meno combustibile per generare la stessa quantità di calore. La sostituzione, per cui è possibile usufruire di diversi incentivi statali, a fronte di una spesa iniziale, consente un risparmio prolungato nel tempo senza dover rinunciare al comfort domestico. Alcuni modelli consentono inoltre una gestione smart, con un timer che permette di regolare accensione e spegnimento in base agli orari di effettiva presenza in casa.

Conservare inoltre il calore generato nell’ambiente domestico permette di doverne produrre meno: a questo scopo, è utile sostituire i vecchi infissi di porte e finestre con quelli di nuova generazione ad alto potere isolante, evitare di coprire i termosifoni e regolare la temperatura in modo da evitare picchi termici ingiustificati.

Si può infine scegliere una gas offerta conveniente come quelle di E.ON, uno dei principali operatori energetici in Italia, che propone diverse soluzioni con una tariffa vantaggiosa e l’opzione di ridurre ulteriormente il proprio impatto ambientale aderendo al progetto di piantumazione Boschi E.ON.