Rc-auto e reclami: ecco le 10 compagnie con cui si litiga di più

Si paga a caro prezzo e spesso si litiga pure tanto. La Rc-auto continua ad essere una delle principali “scocciature” degli automobilisti italiani. L’Ivass, l’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, come d’abitudine ha pubblicato gli ultimi dati (anno 2017) sui reclami ricevuti dalle singole compagnie di assicurazione e non è difficile valutare le aziende con le quali gli utenti litigano di più. Vuoi per ritardi nella liquidazione del danno, vuoi per la mancata attribuzione della classe giusta, vuoi per l’esosità dei premi, gli assicurati oltre a pagare le polizze tra le più care d’Europa spesso ricevono un servizio non adeguato. E presentano reclamo.

Lamentele in diminuzione ma….

Compelssivamente nel 2017 (considerando sia il ramo danni che quello vita) le lamentele degli utenti si sono ridotte del 13,7% rispetto al 2016. Le  imprese di assicurazione italiane ed estere (che operano in Italia) hanno ricevuto complessivamente 103.974 reclami, di cui 49.896 (48%) relativi al ramo rRc-auto auto, 34.694 (33,4%) agli altri rami danni e 19.384 (18,6% del totale) ai rami vita.

 

…. la Rc-auto fa sempre litigare

Se ci concentriamo sui reclami Rc-auto e prendiamo quelli ricevuti ogni 10mila contratti sottoscritti possiamo vedere quali sono le 10 compagnie peggiori:

  1. DONAU VERSICHERUNG AG VIENNA INSURANCE GROUP (68 reclami ogni 10mila contratti)
  2. VERTI ASSICURAZIONI – Ex Direct Line (66)
  3. LE ASSICURAZIONI DI ROMA – MUTUA (45)
  4. ADMIRAL INSURANCE COMPANY LIMITED (36)
  5. AXA GLOBAL DIRECT SEGUROS Y REASEGUROS S.A.U. (35)
  6. ZURICH INSURANCE COMPANY LTD (31)
  7. AXA MPS ASSICURAZIONI DANNI (29)
  8. GENERTEL (26)
  9. ARISA ASSURANCES (24)
  10. LINEAR (21)

Come si evince nella top ten ci sono ben 4 leader delle assicurazioni on line (Verti, Genertel, Zurich e Linear) segno che non sempre il servizio delle assicurazioni “dirette” si distingue in positivo.