giovedì, 15 Aprile 2021

Tag: moda low cost

MODA

Fibre scadenti e non riciclabili, così la moda low cost danneggia...

Nel 2015, l'industria tessile ha utilizzato 98 milioni di tonnellate di risorse non rinnovabili, tra cui petrolio per fibre sintetiche, fertilizzanti per la coltivazione del cotone e prodotti chimici. Si prevede che tale numero aumenterà fino a 300 milioni di tonnellate entro il 2050 e per contrastare questo fenomeno non basta scegliere fibre più pregiate ma cambiare rotta e abbandonare il fast fashion