mercoledì, 19 dicembre 2018

interessi di mora

Poste e bollette, Agcom: “Indicate la data di spedizione sulla busta”

Una decisione importante che, come più volte evidenziato in passato dal Salvagente, consentirà all’utenza di risalire alle responsabilità dei ritardi e contestare l'addebito degli interessi di mora in caso di pagamento di una bolletta recapitata dopo la scadenza

Cartelle esattoriali scende il tasso di mora dal 4,13 al 3,50%

Dal 15 maggio pagare in ritardo costerà un po' meno. Con un provvedimento dell'Agenzia delle Entrate si riducono gli interessi che scattano dopo 60 giorni dalla notifica di un tributo non versato