mercoledì, 24 ottobre 2018

Federal Network Agency

L’Authority tedesca: “Genitori distruggete la bambola spia e dateci le prove”

La Federal Network Agency ha imposto la misura a chi avesse ancora in casa My friend Cayla e i-Que Intelligent Robot le bambole che registrano la voce dei bambini e la trasmettono a un server che le interpreta. E chiede di farsi certificare la distruzione. In Italia il Codacons aveva chiesto a ministero e Garante Privacy un intervento.