lunedì, 19 Aprile 2021

Tag: esmya

ESMYA

Esmya, nuove restrizioni: sì all’uso solo se non è possibile l’intervento...

Dopo la revisione dell'Ema, l'Aifa ha pubblicato nuove restrizioni per l'uso di Esmya, il farmaco a base di ulipristal acetato 5 mg utilizzato nella cura dei fibromi uterini: può essere utilizzato come ultimo rimedio e solo a intermittenza. Nulla cambia se il principio attivo è usato per la contraccezione di emergenza

Fibromi uterini, l’Ema raccomanda la revoca dell’autorizzazione del farmaco Esmya

Il Comitato per la sicurezza per i medicinali per uso umano dell’Ema (Prac) ha raccomandato la revoca delle autorizzazioni all'immissione in commercio dei medicinali a base di ulipristal acetato da 5 mg (Esmya e medicinali generici). Il farmaco utilizzato per il trattamento dei sintomi dei fibromi uterini, può causare danni al fegato, compresa la necessità di trapianto di fegato

Nessuna donna potrà più usare Esmya: provoca danni irreparabili al fegato

E' la decisione cui è giunta l'Agenzia europea per i farmaci dopo le nuove segnalazioni di donne che hanno dovuto affrontare un trapianto di fegato dovuto ai danni provocati dall'ulipristal acetato

Esmya provoca danni al fegato, Ema: utilizzarlo solo in alcune pazienti

L'Ema ha concluso la valutazione sui rischi/benefici del medicinale iniziata a febbraio di quest'anno dopo che aveva ricevuto diverse segnalazioni di danni epatici nelle donne che si erano sottoposte alla terapia.

Rischio epatico per Esmya, Ansm aumenta precauzioni d’uso

In attesa dei risultati della rivalutazione del farmaco utilizzato per curare i fibromi uterini, l'Agenzia francese ha inviato i ginecologi ad implementare le precauzioni d'uso per limitare eventuali danni al fegato dei pazienti in trattamento