martedì, 23 ottobre 2018

concorsi a premi online

Concorsi a premi online, la trappola per rivendere i dati personali...

Non solo Facebook, ogni giorno tantissime persone ricevono mail che promettono una vincita in cambio di una registrazione. L'esempio del "buono spesa Lidl" che si trasforma liberatoria per vendere i dati ad aziende di telefonia, assicurazioni, energia, ecc.. Ma come funzionano i controlli? Abbiamo provato a ricostruire la filiera