Caffè Borbone continua a puntare sulla cialda con l’ultima novità che strizza l’occhio alla sostenibilità: la macchina Didì Borbone

Pubbliredazionale a cura di Caffé Borbone

Prima a lanciare sul mercato la cialda compostabile, Caffè Borbone azienda napoletana attiva nel business della torrefazione e che si attesta tra i primi player del mercato italiano con la produzione di cialde compostabili e capsule compatibili stupisce i sostenitori del green con la cialda 100% amici della natura, dall’involucro smaltibile nella raccolta della carta. Il Consorzio Italiano Compostatori, certifica il filtro in carta, che rende la cialda smaltibile nell’umido e quindi compostabile, Aticelca – l’associazione dei tecnici cartari italiani – assicura la riciclabilità dell’involucro. Infine, il sacchetto e il cartone sono certificati FSC® – marchio che garantisce la provenienza dei cartoni utilizzati, da foreste e filiere responsabili, sottoposte a rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Ma le novità non sono finite in termini di sostenibilità, infatti il brand napoletano continua a puntare sulla cialda, con la macchina espresso a cialde Didì Borbone, il sistema più ecologico per sorseggiare un buon caffè, che avvalora ancora una volta il claim: “Fai la scelta giusta per un mondo migliore” che promuove la sostenibilità come stile di vita quotidiano, da adottare in ogni gesto, anche il più piccolo, come quello di sorseggiare un buon caffè. Un chiaro segnale da parte dell’azienda napoletana, intenzionata a “spingere” la cialda: il sistema meno impattante da un punto di vista ambientale, caratterizzato da un metodo, che permette di avvicinarsi il più possibile all’espresso del bar. Un oggetto d’arredo e allo stesso funzionale, vivace ma soprattutto ed eco-friendly, il suo più grande plus perché supporta grandi carichi di lavoro pur mantenendo bassi i consumi anche grazie alla modalità “stand-by” poi funziona esclusivamente a cialde: il metodo più sostenibile per erogare caffè, grazie alla biodegradabilità del filtro carta, ma anche quello che più si avvicina all’espresso del bar.

“Piccola nelle dimensioni grande del gusto” La Didì Borbone funzionante con cialde ESE, prodotta dall’azienda partenopea Didiesse in esclusiva per Caffè Borbone.

È leggera, coloratissima, pratica e di design, dalle dimensioni ridotte, che rappresentano il suo plus, risulta una macchina performante dallo stile trasversale, in grado di adattarsi ad ogni ambiente occasione in casa, ufficio, barca o camper e per gite fuoriporta. Il design è minimal e numerosi, i colori disponibili. Dagli intramontabili bianco e nero, al verde lime passando per rosso, fucsia e blu Miami. È inoltre, un prodotto 100% italiano dalla progettazione al prodotto finito tutti i componenti sono di provenienza nostrana.

Non conosci il Salvagente? Scarica GRATIS un numero della nostra rivista cliccando sul pulsante qui in basso e scopri cosa significa avere accesso a un’informazione davvero libera e indipendente

Sì! Voglio ricevere GRATIS un numero del Salvagente

Tra i certificati che attestano la qualità, la marcatura CE ovvero Conformità Europea; MOCA, relativa a materiali ed oggetti, che entrano in contatto con gli alimenti e il marchio di sicurezza CCC, necessario per il mercato cinese.

Tanti pregi, che hanno consentito alla Didì, di conseguire il Quality Award 2021, prestigioso riconoscimento assegnato da 300 consumatori-giudici, che hanno scelto le due macchine in blind, apprezzandone “al buio”, senza farsi influenzare dalla marca, le molteplici qualità.