Rc-auto, slitta a febbraio lo sconto-famiglia

Lo sconto-famiglia slitta a metà febbraio. La misura che consentirà di usare la classe di merito più favorevole detenuta da un familiare per assicurare un nuovo veicolo sia esso auto o moto è stata approvata il 25 dicembre scorso nel decreto Fiscale e nel decreto Milleproroghe è inserito lo slittamento di 45 giorni dell’entrata in vigore per consentire alle compagnie di assicurazione di adeguarsi alle nuove regole.

Si tratta di misura che estende l’esistente norma Bersani che consente già di utilizzare in ambito familiare la migliore classe di merito qualora all’interno di un nucleo familiare viene acquistato un ulteriore veicolo (nuovo o usato). Ora la norma voluta dai Cinque stelle estende le prerogative :
1) le assicurazioni hanno l’obbligo di assegnare la classe di merito più favorevole nell’ambito dei componenti del nucleo familiare risultante dall’ultimo attestato di rischio in tutti i casi di rinnovo di contratti già stipulati;
2) la classe di merito più favorevole si potrà estendere anche a un’altra tipologia di veicolo. In sostanza, chi volesse “passare” dallo scooter all’auto la classe di rischio relativa al bonus malus più bassa lo potrà fare.

Secondo una stima di Facile.it, in alcuni casi, la spesa totale per le assicurazioni potrebbe diminuire addirittura del 53%.