venerdì, 25 Settembre 2020

Archivi

19 maggio – Fino all’ultimo bonus

Un contributo per chi acquista la bicicletta, un altro per chi deciderà di andare in vacanza... Come funzionano gli aiuti decisi dal governo? E quali dubbi avete sul meccanismo che li regolerà? Alle 16 la diretta con i giornalisti del Salvagente che risponderanno alle vostre domande

9 marzo – Vivere con un cane o un gatto

Una puntata dedicata a chi già vive con un cane o un gatto o a chi si appresta a farlo. L’adozione, l’educazione, il loro benessere, i loro (e i nostri) diritti… Riccardo Quintili e Gianluca Felicetti, presidente della Lav ci accompagnano in questo viaggio

2 marzo – Uova, come trattarle e farle durare di più?

Al supermercato sono fuori dai banchi refrigerati. E in casa? Come conservarle per non correre rischi? E poi, bianche o marroni cambia qualcosa? Riccardo Quintili, il professor Alberto Ritieni e la dottoressa Daniela Maurizi vi raccontano cosa abbiamo trovato in un test

25 febbraio – Quel che resta sulla buccia. Il nostro test...

Enrico Cinotti e Riccardo Quintili vi raccontano cosa abbiamo cercato e trovato in 20 tra arance e pere made in Italy. E fanno il punto sul chlorpyrifos, pesticida vietato in Europa perché è in grado di danneggiare il cervello dei bambini.

10 febbraio – Il vademecum della legge 104

Riccardo Quintili e Paolo Onesti ci guidano alla scoperta di una legge di 30 anni fa, la 104, che ancora oggi riconosce regole e benefici ai cittadini disabili e alle loro famiglie. Dai permessi alle agevolazioni, fino all’invalidità civile

21 gennaio – Addio al contante (se volete le detrazioni)

Le nuove norme contenute nella legge di bilancio chi paga in contante non può detrarre le spese a eccezione di pochissimi casi. Enrico Cinotti e Paolo Benelle del Caf Uil ci guidano in un vademecum per non perdere nemmeno un euro al momento del 730

14 gennaio – Frutta secca, benefici abbondanti

Il Salvagente ha testato 60 campioni di frutta secca per valutarne qualità e sicurezza. Riccardo Quintili, Valentina Corvino e il professor Alberto Ritieni, docente di chimica degli alimenti della Federico II di Napoli ci raccontano come è andata