venerdì, 15 Novembre 2019

Archivi Mensili: Ottobre 2019

Diadora è la prima azienda a rinunciare alla pelle di canguro....

LA campagna #SaveThekangaroo della Lav porta a casa la sua prima vittoria ma sono ancora molte le aziende che continuano ad utilizzare questa pelle che per le sue caratteristiche – è più sottile ed è più resistente rispetto a quella bovina – è molto utilizzata (e apprezzata) nel settore sportivo e nelle attrezzature per il motociclismo

Le 5 cose che (forse) non sapete sul magnesio

Le pubblicità degli integratori ce lo propongono come un antidepressivo, un ansiolitico naturale, in grado di migliorare l'umore e rafforzare le ossa. Quanto c'è di vero e come (e quanto) dovremmo assumerne per stare bene?

Bonus facciate, la detrazione del 90% scatta anche solo con la...

Nella bozza del disegno di legge di Bilancio 2020 il bonus è previsto anche in caso di semplice manutenzione ordinaria. Al momento non sono previsti tetti massimi di spesa. Tutti i dettagli

Diritti dei viaggiatori, le tutele sono aumentate (ma in pochi lo...

Natale comincia ad essere vicino abbastanza per programmare le ferie, e nonostante la tutela dei diritti del viaggiatore sia stata ampliata e aggiornata da più di un anno, ancora sono in pochi a esserne consapevoli. La campagna del Mise spiega le novità, tra cui l'ampliamento della categoria di prenotazioni che rientrano nel pacchetto turistico, gli obblighi informativi, i termini di prescrizione del reclamo, e i casi in cui i diritti vengono esclusi.

Il termine minimo di conservazione? E’ obbligatorio solo sulla frutta e...

A chiarito è la Cassazione in una recente sentenza con la quale si è espressa sul ricorso di un'azienda verso un'ingiunzione notificatagli dall’Azienda Tutela della Salute di Brescia per aver immesso in commercio una confezione di puntarelle senza indicazione del termine minimo di conservazione

Psoriasi, 5 cose da sapere sulla malattia della pelle più comune...

A lungo considerata erroneamente come una malattia contagiosa, la psoriasi è la conseguenza di un'interruzione del sistema immunitario. Le Figaro ha fatto il punto cn il professor Jean-David Bouaziz, un dermatologo specializzato in malattie infiammatorie della pelle all'ospedale di Saint-Louis ( Parigi)

RoundUp, impennata di cause per Bayer

La multinazionale è tentata a cercare una transazione con gli oltre 40mila ricorrenti che sostengono di essersi ammalati di cancro dopo essere stati esposti per lunghi periodi all'erbicida a base di glifosato

Arriva il freddo, la caldaia va controllata: obblighi e costi, cosa...

Con novembre arriva finalmente l'autunno climatico, e i primi freddi. È tempo di controllare la caldaia, di essere in regola con revisione e bollino blu, per scongiurare il rischio di multe salate, ma anche di avere problemi con il riscaldamento di casa,

Carta bimbi e bonus bebè diventano più ricchi e divisi in...

Secondo la bozza della manovra 2020 anticipata dal Sole 24 Ore la Card per pagare la retta del nido o la baby sitter passa da 1.500 euro l’anno fino a 3mila euro in base al reddito mentre il bonus bebè dagli attuali 1.200 euro l’anno uguale per tutti si modulerà in tre scaglioni fino a 1.920 euro

L’allarme dei pediatri Usa: i sostituti dello zucchero nascosti nel cibo...

Mentre questi dolcificanti si insinuano in più prodotti, l'American Academy of Pediatrics chiede ai produttori di essere più trasparenti

La Toscana ha deciso: diventerà glifosato-free entro 2 anni

È la decisione appena approvata dalla giunta regionale che oltre al divieto che scatterà il 31 dicembre 2021, ha già varato il divieto nelle zone di captazione delle acque potabili. "Si tratta di una scelta a favore dell'ambiente e del nostro comparto agroalimentare" ha commentato il governatore Enrico Rossi

Viagra e Cialis acquistato su internet: ecco cosa contiene davvero

Da pasticche che al posto del principio attivo contenevano paracetamolo a dosaggi talmente esagerati che possono provocare infarto. In Svizzera hanno analizzato quello che ci viene venduto sul web come cura per la disfunzione erettile. Con risultati inquietanti