martedì, 25 settembre 2018

Autostrade, dal 1° gennaio le nuove tariffe: aumenti anche del 50%

Stangata in arrivo per gli automobilisti costretti a percorrere alcune tratte autostradali del nostro paese. Sono stati firmati, infatti, i decreti interministeriali di adeguamento delle tariffe e le notizie non sono per niente buone. In alcuni casi l’incremento – che entrerà in vigore il 1 gennaio 2018 –  sarà anche del 50%

Questi gli adeguamenti riconosciuti:

  • Asti-Cuneo S.p.A. 0,00%;
  • ATIVA S.p.A. 1,72%;
  • Autostrade per l’Italia S.p.A. 1,51%;
  • Autostrada del Brennero S.p.A. 1,67%;
  • Autovie Venete S.p.A. 1,88%;
  • Brescia-Padova S.p.A. 2,08%;
  • Consorzio Autostrade Siciliane 0,00%;
  • CAV S.p.A. 0,32%; Centro Padane S.p.A. 0,00%;
  • Autocamionale della Cisa S.p.A. 0,00%;
  • Autostrada dei Fiori S.p.A. 0,98%;
  • Milano Serravalle Milano Tangenziali S.p.A. 13,91%;
  • Tangenziale di Napoli S.p.A. 4,31%;
  • RAV S.p.A. 52,69%;
  • SALT S.p.A. 2,10%;
  • SAT S.p.A. 1,33%;
  • Autostrade Meridionali (SAM) S.p.A. 5,98%;
  • SATAP S.p.A. Tronco A4 8,34%;
  • SATAP S.p.A. Tronco A21 1,67%;
  • SAV S.p.A. 0,00%;
  • SITAF S.p.A. 5,71%;
  • Torino – Savona S.p.A. 2,79%;
  • Strada dei Parchi S.p.A. 12,89%;
  • Bre. be. mi. 4,69%,
  • TEEM 2,70%;
  • Pedemontana Lombarda 1,70%.

L’incremento medio del pedaggio per i veicoli sull’intera rete autostradale, calcolato sulla base delle percorrenze 2016, secondo il ministero dei Trasporti è del 2,74%.

Alcuni esempi. Per un riscontro si riporta l’incremento per alcune delle maggiori percorrenze autostradali applicato agli autoveicoli.

  • Prato Est – Firenze Ovest:               invariato
  • San Cesareo – Roma Sud:               da euro 1,10 ad euro 1,20
  • Binasco – Milano Ovest:                   da euro 1,30 ad euro 1,40
  • Lodi – Milano Sud:                             da euro 2,30 ad euro 2,40
  • Gallarate Ovest– Vergiate-S.C.:        invariato
  • Padova Est – Venezia Mestre:          invariato
  • Milano Est – Bergamo:                      da euro 3,40 ad euro 3,50
  • Roma Nord – Orte:                            da euro 4,40 ad euro 4,50
  • Milano Ghisolfa – Rondissone:          da euro 15,60 ad euro 16,80
  • Firenze Sud – Firenze Scandicci:     da euro 1,10 ad euro 1,20